martedì, gennaio 31, 2006

L'hanno fatta fuori

Non aveva fatto nulla per essere apprezzata.
Aveva fatto tutto il possibile per essere detestata.
E per questo doveva rimanere. Invece, per colpa vostra, (ingrati!) ha perso la sfida con la maestrina (in veneto esiste un termine piu' appropriato per indicare quel tipo di persone: mariafazhenda). A questo punto, l'operazione tette al vento - parte seconda, con la pubblicazione di nuove foto di Giovanna, serve solo a creare nostalgia, in quegli inguaribili romantici che, come noi, si commuovevano di fronte ai capricci e al divismo genuino della vamp di provincia.


Grazie di tutto.

P.S.: Qualcuno le offra un seggio in parlamento, please.
Le nuove foto di Giovanna Rigato

giovedì, gennaio 26, 2006

Political betting: tutto su Berlusconi!


Update (30.1.2006): Anche Betfair ha pubblicato le prime quote:
2.3 Berlusconi, 1.33 Prodi, 5 Altri

Alcuni bookmaker hanno pubblicato le quote relative alle prossime elezioni politiche. Tutti concordi sul vantaggio della sinistra, ancora molta incertezza pero' sull'entita' di tale vantaggio:

Ciaobet.com quota 1.95 Cdl, 1.65 Unione;
Unibet quota 3.00 Berlusconi, 1.28 Prodi.

Ai titolari di un conto Unibet consiglio vivamente di puntare su Berlusconi: come confermano gli ultimi sondaggi, la destra e' in recupero e l'elevato numero d'indecisi rendera' l'esito del voto abbastanza incerto soprattutto nell'ipotesi di un duello televisivo Prodi-Berlusconi (Schroeder docet). Insomma, 3 a 1 e' un regalo da non lasciarsi sfuggire.
Per gli scommettitori incalliti c'e' anche una possibilita' di (almost) sure bet: scommettendo 1 Euro su Berlusconi con Unibet e 1,82 Euro su l'Unione si ha la (quasi) certezza di incassare 3 Euro a fronte di un investimento di 2,82 Euro (+6,4% di guadagno netto). In realta', questa certezza non c'e' a causa dei differenti modi in cui e' posta la scommessa (se il premier lo facesse Fini, si perderebbe tutto il malloppo) nonche' per l'inaffidabilita' di alcuni bookmaker.

mercoledì, gennaio 25, 2006

Ditloidi: la mania che impazza sul web

Correte a fare questo test d'intelligenza. Si basa sui ditloidi e non richiede particolari requisiti culturali (eccetto per un paio di domande). Cos'e' un ditloide? E' un quesito in cui partendo da una sequenza di numeri, congiunzioni e iniziali di parole bisogna ricavare una locuzione molto comune.
Esempio: io vi dico "4 S in P" e voi dovete indovinare che mi riferisco a "4 salti in padella", oppure "100 A in un S" nasconde "100 anni in un secolo". Ok? Provate e tornerete per maledirmi...
Il mio risultato:
Non ho indovinato:
4 B in un N, (non è 4 battone in un night)
3 T I nel D in M, (non è 3 trattori iveco nel deposito in Marocco)
32 G F a cui l'A G, (non è 32 guerre fredde a cui l'America guerreggia)
3 R in un T, (non è 3 righe in un tris)
100 C in un D, (non è 100 cazzi in un didietro)
e 8 T di una P (non è 8 tasti di una playstation).

Update: Ecco TUTTE le misteriose soluzioni! (da usare solo in caso di estrema necessità)
(per decodificarle, inserire la soluzione criptata in rot13.com)
26 L dell'A Yrggrer qryy’nysnorgb
7 G della S Tvbeav qryyn frggvznan
7 M del M Zrenivtyvr qry zbaqb
12 S dello Z Frtav qryyb mbqvnpb
66 L nella B yvoev aryyn ovoovn
52 C in un M (S J) pnegr va ha znmmb (framn wbyyl)
9 S nella B G fgevfpr aryyn onaqvren terpn
18 B in un C da G Ohpur va ha pnzcb qn tbys
4 B in un N Ovg va ha avooyr
5 D di un P Qvgn qv ha cvrqr
90 G in un A R Tenqv va ha natbyb erggb
3 T I nel D in M gbav vagrev ary qvnobyhf va zhfvpn
32 G F a cui l'A G Tenqv snueraurvg n phv y’npdhn tuvnppvn
15 G in una S di R Tvbpngbev va han fdhnqen qv ehtol
3 R in un T ehbgr va ha gevpvpyb
100 C in un D pragrfvzv va ha qbyyneb
11 G in una S D C Tvbpngbev va han fdhnqen qv pnypvb
12 M in un A Zrfv va ha naab
17 per Q P S Cre dhnyphab cbegn fsbeghan
8 T di una P Gragnpbyv qv han cvbien
29 G in F di un A B Tvbeav va srooenvb qv ha naab ovfrfgvyr
27 L nel N T Yvoev ary ahbib grfgnzragb
365 G in un A Tvbeav va ha naab
32 C A nella D Pnfryyr nggvir aryyn qnzn
52 S in un A Frggvznar va ha naab
9 V di un G Ivgr qv ha tnggb
60 M in un'O Zvahgv va ha’ben
23 C di C per un E U Pbccvr qv pebzbfbzv cre ha rffrer hznab
64 Q in una S Dhnqengv va han fpnppuvren
20 R in I Ertvbav va vgnyvn
5 B in un T da B Ovevyyv va ha gnibyb qn ovyvneqb
1000 A in un M Naav va ha zvyyraavb
15 U sulla C D M Hbzvav fhyyn pnffn qry zbegb

martedì, gennaio 24, 2006

La battuta dell'anno contro i noglobal

Chiedersi se esiste un simbolo universale della pace fra le nazioni migliore della fiamma olimpica e' come chiedersi se esistono dei buffoni piu' irritanti dei no-global & disobbedienti. La risposta e' in entrambi i casi scontata: no.
La scorsa domenica, a Conegliano, no-global, disobbedienti, sindacalisti autonomi e compagnia rossa dell'orbita del centro sociale okkupato (rigorosamente con le "k" di minKioni) hanno cercato un po' di pubblicita' tentando di fermare il viaggio del sacro fuoco di Olimpia.
Visto che cercano solo popolarita', la cosa giusta da fare sarebbe ignorarli. Permettetemi pero' di pubblicare un passaggio estratto da un articolo di Luca Anzanello. Il giornalista del Gazzettino riporta una battuta di un coneglianese che da sola varrebbe un doppio Premio Nobel per la Letteratura e per la Pace (se li hanno dati pure a Dario Fo e Yasser Arafat, mi sembra il minimo...)

L'iniziativa dei disobbedienti non è accolta positivamente dal numeroso pubblico che attende il passaggio della fiaccola olimpica. Un ironico "bravi" e un più duro "bastardi" sono i primi "commenti" della gente dopo il blitz. Rebeldini e Adl rispondono: "Siamo cittadini come te" dice uno di loro. "Ma un fià pì mone" la risposta di uno spettatore. "Fate schifo" grida una signora ai rebeldini. Una no global consegna alla donna un ciclostilato, sùbito strappato dalla signora. "Andate a casa!" insiste più di uno spettatore. "Andate a lavorare" rincara la dose un altro. "Idiota, servo!" gli replica un rebeldino.
L'articolo completo

NdB: "Un fia' pi' mone" puo' essere tradotto con "un poco piu' imbecilli" anche se in italiano la frase non e' incisiva come in dialetto.

Tormentone del momento: Al Grande Fratello, nonostante l'operazione "tette al vento", Giovanna continua ad essere ultra "favorita" per l'eliminazione dalla casa. Il sondaggio di Tgcom, infatti, da' la sua eliminazione al 77%, mentre Betfair ha alzato la sua quota relativa alla vittoria finale di ben 2 punti, toccando quota 10.

lunedì, gennaio 23, 2006

Forza Giovanna! ( 0 speranze )

Ipocriti.
Un popolo affamato di pettegolezzi cammuffato da naFigatori distratti si e' precipitato su questo blog al grido di "Giovanna Rigato", provocando un aumento di accessi del 2000%. Eccetto Pierluigi e Monta che hanno invocato a gran voce scottanti rumors, gli altri 300 visitatori sono entrati quatti quatti della serie "passavo di qui per caso" vogliosi di nuove indiscrezioni ma restii ad ammettere il loro desiderio di gossip.
Per la cronaca: stamattina ho sentito D.T. che mi ha raccontato di come il suo telefono sia in ebollizione in questi giorni. Probabilmente verra' presto intervistato dalla stampa locale, noi intanto, aspettiamo la pubblicazione del pezzo e ci riserviamo la possibilita' di una super-video intervista prossimamente. Lo so, i tempi stringono, anche perche' Giovanna ha buone probabilita' di vedere conclusa la sua avventura mediatica fra 3 giorni. Anzi, ad essere sinceri, se fossi un bookmaker la non-eliminazione di Giovanna la pagherei come minimo 1 a 1000, nonostante l'operazione "tette al vento" ( foto da Tgcom.it ) abbia riacceso qualche flebile speranza.

Per chi avesse voglia di piazzare qualche scommessa, Betfair.com ha pubblicato le quote relative alla vittoria finale per ogni partecipante, attualmente il favorito è il concorrente "che non c'è": puntando 1 euro su un nuovo concorrente che dovesse entrare nella casa, se questo dovesse vincere se ne incasserebbero solamente 2.64. Seguono: Filippo (il romano) a 2.74 e Man-Lo (la cinese) a 2.9. Fanalino di coda, ovviamente, la nostra Giovanna quotata a 8 (un vero furto, piuttosto giocateveli al lotto se proprio volete buttar via i soldi). La sua avversaria in nomination, Elena, è quotata 4.9, valore molto basso considerando che concorrenti che non rischiano di uscire questa settimana come Simona (la milanese) e Franco (il "poeta") sono quotati rispettivamente 5 e 5.7.
Quindi, il consiglio che (a malincuore) vi do è di puntare su Elena e quando giovedì Giovanna verrà eliminata, se volete pararvi il culo potete sempre bancarla (=puntare contro) sfruttando l'aumento della quotazione che inevitabilmente avverrà dopo la nomination.
Perché tanta sicurezza sull'eliminazione della vamp veneta? Ma ragazzi, le avete sentite nelle schede di presentazione?
Elena: "Insegno a nuotare ai bambini, mi piace viaggiare, leggere e adoro i cani."
Giovanna: "Adoro fare shopping e andare in discoteca, mi piacerebbe fare l'attrice di cinema o tv. Il teatro? No, non mi piace."
Adoro fare shopping?!! Come "adoro fare shopping"? Ma cacchio, Giovanna, come puoi pensare di sfondare nello spettacolo se non impari "La presentazione base", pagina 1 del "Manuale della Velina e delle Miss"?
"Mi chiamo ----- adoro i bambini, odio le persone false ed egoiste. L'uomo ideale? Uno che creda nel valore della famiglia. Il mio sogno? La pace nel mondo."

La pace nel mondo. Non lo shopping.
0 speranze, ma qui ci crediamo ancora.

venerdì, gennaio 20, 2006

Tutto su Giovanna Rigato del GF6?

Avete presente alle scuole superiori quelle lezioni che non passano mai? Se in queste ore non t'inventi qualcosa per passare il tempo probabilmente...muori. Durante il mio ultimo anno all'istituto tecnico, "l'ora infinita" scoccava alle 11 del venerdi': laboratorio di elettronica.
Noi, futuri periti elettronici, per rompere la monotonia della lezione avevamo creato vari diversivi, i 2 che andavano per la maggiore erano:
A. collegare i morsetti dell'alimentatore a tensione variabile ai lobi delle proprie orecchie per scoprire fino a che voltaggio si riesce ad arrivare prima di sentir girare la testa;
B. parlare di figa.
Sara' perche' ho sempre creduto che prima o poi il cervello mi sarebbe tornato utile o piu' probabilmente perche' avevo come compagno di banco il piu' grande narratore di esperienze/sogni/perversioni a carattere erotico sessuale mai esistito nelle Tre Venezie, fatto sta che ho optato per il diversivo "B".
D.T., l'oratore in questione, aveva una ragazza gia' da qualche annetto, era carina e aveva un anno piu' di lui. Io non l'avevo mai vista, ma grazie ai "Racconti del Prof. T." era come se la conoscessi da sempre. Pensavo che le approfondite relazioni da lui tenute su "L'assenza di pompini mina il rapporto di coppia? Appunti sul mio drammatico caso personale." oppure i dibattiti da lui moderati che avevano come tema "Come, quando, dove chiavo con mia morosa" fossero destinati a rimanere nel cassetto dei ricordi. Pensavo che il dubbio amletico "sono piu' becco io o e' piu' vacca mia morosa" che il T. polemicamente si/mi poneva prima di iniziare con "Ciao Principessa" ogni messaggino che spediva alla sua amata non si sarebbe piu' posto.
Capita poi, a distanza di 5 anni, che mentre fai zapping prima di coricarti, t'imbatti sulla prima serata del Grande Fratello 6 proprio mentre Giovanna Rigato, 24 anni di Vittorio Veneto, fa il suo ingresso nella casa. E allora ti viene in mente che la Principessa di 5 anni prima si chiamava proprio Giovanna Rigato. Pensa un po', la ragazza protagonista del piu' infimo trash-gossip scolastico e' protagonista del programma che si fonda sul trash-gossip e sul voyeurismo in generale. Peccato che gia' giovedi' prossimo Giovanna probabilmente sara' eliminata dal Grande Fratello.

Comunque, questa e' Giovanna (foto: Repubblica.it), e' di Orsago, in provincia di Treviso (non Orfago come riportato sul sito del GF 6), e' nata il 28 aprile 1981 e attualmente vive a Milano. Ha fatto il Liceo Linguistico a Conegliano e si e' laureata in Relazioni Pubbliche. Ha giocato a tennis come il nostro D.T. (galeotta fu la racchetta...).
Ha dichiarato al Gf: "Sono single da 5 anni, per scelta." Quindi, anche lei considera l'ultima storia seria quella con D.T., che e' finita proprio 5 anni fa!
Ora pero', sorge un dubbio: dovrei continuare questo filone di trash-gossip pubblicando ulteriori pettegolezzi su Giovanna, foto e magari una video intervista scottante a D.T., (guadagnando inevitabilmente un bel po' di accessi) oppure tralasciare? La parola a voi lettori di AtrocePensiero.
Comunque, prossimamente, la foto di D.T. ci sara'...
E se volete che continui il racconto almeno votate perche' Giovanna non venga eliminata.

martedì, gennaio 17, 2006

La ghigliottina di AtrocePensiero /5

Il vincitore della puntata precedente è: ALBERTO DA MEDUNA

Lo scopo del gioco è indovinare quella parola che ha qualcosa in comune con ognuna delle 5 parole date.
DIFESA
CORNUTI
UCCELLO
ESTATE
DORMI

L'astuto lettore che svelerà l'arcano per primo si becca...fama e gloria...sì insomma...pubblico il suo nome e un suo link.

lunedì, gennaio 16, 2006

Mg-Rover: fallire per mancanza di barbieri

Col nuovo anno i marchi inglesi Mg e Rover sono usciti dal listino di Quattroruote. Mg-Rover è fallita (attualmente in mano alla Shangai Automotive, peggio ancora!). Curiosamente in Inghilterra le case automobilistiche che falliscono fermano la produzione e chiudono. Incredibilmente, sempre in Inghilterra, le case automobilistiche in difficoltà vendono anche a gruppi stranieri, pensa un po'...
Situazione attuale dei British Brands:
Il gruppo Ford (Usa) ha ben 3 marchi inglesi: Aston Martin, Land Rover, Jaguar;
Mini, Rolls Royce sono del gruppo Bmw (D);
Bentley è del Gruppo Volkswagen (D).
Ne ho dimenticato qualcuno? Ah...si' la leggendaria Delorean di Ritorno al futuro, un'avventura nata dal genio di John Z. DeLorean, durata il tempo di poche migliaia di esemplari prodotti a Belfast.
Invece, in Italia, e' tutta un'altra storia, figuriamoci, noi abbiamo un'economia talmente florida che possiamo permetterci di pagare con le nostre tasse i sempre crescenti debiti del Gruppo Fiat, affinche' venga rispettato il Primo Principio dell'Economia Italiana: "Fiat non puo' fallire" (per la cronaca il Secondo Principio dell'Economia Italiana e': "Alitalia non puo' fallire").
Gia' mi sembra di sentire la solita obiezione che si leva da sinistra come un mantra ogniqualvolta si critichi il pilastro dello statalismo italiano: "Ma non pensate a quelle citta' che vivono di Fiat? Non capite che a Melfi (PZ) e a Termini Imerese (PA), se chiude la Fiat chiude anche il barbiere del paese?"
Evidentemente in Gran Bretagna usano tutti il rasoio elettrico.

Approfondimenti:
Storia della Rover
Prodi e il caso Alfa Romeo
Tutto sulla Delorean Motor Company
fonte foto: www.aref-adib.com

giovedì, gennaio 12, 2006

La ghigliottina di AtrocePensiero /4

Il vincitore della puntata precedente è: PILUX

Lo scopo del gioco è indovinare quella parola che ha qualcosa in comune con ognuna delle 5 parole date.
MORA
MILITARE
MASSA
SCUOLA
STELLA

L'astuto lettore che svelerà l'arcano per primo si becca...fama e gloria...sì insomma...pubblico il suo nome e un suo link.

mercoledì, gennaio 11, 2006

Un utente speciale...

Chissa' come e' arrivato qui questo internauta che utilizza il server Unipol...
Se cercava qualcosa sulla sua azienda puo' trovare tutto qui.
Se vuole approfondire l'argomento consiglio caldamente: LeGuerreCivili

martedì, gennaio 10, 2006

La ghigliottina di AtrocePensiero /3

Il vincitore della puntata precedente è: WATERGATE

Lo scopo del gioco è indovinare quella parola che ha qualcosa in comune con ognuna delle 5 parole date. Stavolta e' piu' facile...
DOTTO
COCA-COLA
CAMERA
NOBILE
OZONO

L'astuto lettore che svelerà l'arcano per primo si becca...fama e gloria...sì insomma...pubblico il suo nome e un suo link.

lunedì, gennaio 09, 2006

Oscar del porno


A Las Vegas sono stati assegnati gli Adult Video News Awards 2006, gli Oscar del cinema porno. I premi piu' prestigiosi sono andati a Manuel Ferrara e Savanna Samson. Quest'ultima, che nella foto appare con Paul Thomas e Jenna Jameson, ha ringraziato Romano Prodi per il fondamentale apporto di Sweet Cul, la vasellina del Professore. (vedi)
fonte foto originale: Repubblica.it
Qui, tutte le nomination e i vincitori dell'Avn Awards 2006.

giovedì, gennaio 05, 2006

La ghigliottina di AtrocePensiero /2

La vincitrice della puntata precedente, nonché della doppia interpretazione dell'indizio, è: SAFFO
(soluzione nello spazio commenti)

Nuova puntata:
Lo scopo del gioco è indovinare quella parola che ha qualcosa in comune con ognuna delle 5 parole date.

SOMMA
NATURISTA
PASTA
FUORISTRADA
VERSIONE

Come sempre, fama e gloria al vincitore.

martedì, gennaio 03, 2006

La ghigliottina di AtrocePensiero /1

Visto che il gioco finale de L'Eredità, il quiz di Amadeus, mi ha conquistato, ho pensato di proporre una Ghigliottina personalizzata per i lettori di AtrocePensiero.

Lo scopo del gioco è indovinare quella parola che ha qualcosa in comune con ognuna delle 5 parole date.


NATURALE
ASPETTO
CARBONI
CIFOSI

FERMI

In questo caso c'è un'ulteriore difficoltà: c'è una parola tra le 5 che è legata alla parola misteriosa per 2 motivi diversi.
L'astuto lettore che svelerà l'arcano per primo si becca...fama e gloria...sì insomma...pubblico il suo nome e un suo link. Il "genio" che svela i 2 motivi diversi si becca...anche lui un link.

foto from www.dinoxpc.com

Condividi questo post con i tuoi amici!