martedì, marzo 21, 2006

Cartomanti, Grilli e spot

E' bello notare che non appena critico qualcosa in un mio post, questo qualcosa appare magicamente nella colonna a destra dedicata alla pubblicità. Ho parlato di Beppe Grillo ed è subito apparso il link per comprare i biglietti per lo spettacolo di BeppeGrillo. Mi sono scagliato contro l'idiozia di chi crede a fattucchiere, maghi, chiromanti, lettura della mano, tarocchi, zodiaco, lettura di fondi di caffè, oroscopi, quadri astrali e, perchè no, l'interpretazione della forma delle feci, insomma tutto ciò che è superstizione. Ed ecco in un lampo apparire l'annuncio di qualche chiaro-veggente. Questo sistema mi piace tantissimo! Sapere che questi siti si fanno pubblicità proprio dove vengono sbeffeggiati è proprio divertente (nonchè remunerativo).

2 commenti:

longanimita ha detto...

E'antiliberale togliere il diritto di voto ai raggirati dai maghi?

ciao ciao

J.A. ha detto...

Si', assolutamente. Gli imbecilli hanno diritto sia a votare che ad essere votati.

Pero', non accettare che si costituiscano parte lesa ai processi, mi sembrerebbe il minimo.

Condividi questo post con i tuoi amici!