sabato, dicembre 30, 2006

Illusionismi

L'argomento è emerso l'altra sera a cena, quando Vespa (a proposito: grazie ancora) ha manifestato la sua totale incredulità di fronte alle illusioni di David Copperfield. "Ma come può di fronte a migliaia di spettatori che circondano il palcoscenico spostare 9 persone da una parte all'altra del teatro istantaneamente?" Non lo so. Sinceramente non ho visto nemmeno lo spettacolo, ma mi viene da pensare che il trucco stia nel farti "credere di vedere". Creare un ologramma è più facile di quanto possiate immaginare, ecco uno strabiliante esempio.



Sempre dagli stessi produttori: la pistola gaussiana e il volto di Einstein.
Approfondimenti su Grand-illusions.com

venerdì, dicembre 22, 2006

Buon Natale


(Clicca sulla foto per ingrandirla)
Certo non potete dire che sia il solito biglietto natalizio! Se vi state chiedendo cosa stia pubblicizzando la modella Melita seduta sul cofano di una station wagon, probabilmente non avete guardato attentamente la "station wagon"...
La Pilato Spa (che ringrazio per avermi fornito la simpatica fotografia) e' l'azienda di Nervesa della Battaglia (TV), leader nel settore dell'autotrasformazione, che tradotto per non addetti ai lavori vorrebbe dire prendere le piu' lussuose berline in commercio e con un delicato e attento lavoro di alta carrozzeria realizzare delle autobare. E' inutile negarlo, quando vedi autobare denominate Starfighter - The voice of the funeral profession, ti viene un po' da ridere, ma quando leggi la storia di una modesta impresa di onoranze funebri che dal nulla in quarantanni e' riuscita a diventare una grossa Spa "inventandosi" un mestiere, ci pensi un po' su e ti togli pure il cappello di fronte all'ennesimo esempio del miracolo economico del Nordest.

AUGURI DI BUON NATALE E FELICE ANNO NUOVO!
(L'avevo detto che le foto vi avrebbero lasciato a bocca aperta, no?)

mercoledì, dicembre 20, 2006

Melita Toniolo come non l'avete mai vista...

L'avevo intervistata qui, chi l'avrebbe detto che sarei venuto in possesso di foto inedite, troppo "scottanti" per essere pubblicate sulla galleria del suo sito?
Prossimamente su AtrocePensiero foto di Melita Toniolo che vi lasceranno veramente a bocca aperta...
(Tranquilli, ho l'autorizzazione del legittimo proprietario)

P.S.: Oggi i giornalisti terminano il loro ennesimo sciopero. Peccato, mi ero affezionato alle varie donne delle pulizie che leggevano i comunicati sindacali e avevano il loro momento di gloria...

sabato, dicembre 16, 2006

Daft Punk - Technologic


Videosvago per i lettori di AtrocePensiero. L'inquietante video di Technologic dei Daft Punk (Human After All, 2005).

Ovviamente non posso esimermi dal dedicarlo al neo Ing. Mordicchio, che nella serata della sua laurea, al Casinò di Portorose, quando lo abbiamo staccato dai videopoker, era più o meno come il robottino del video. Drogato dal gioco d'azzardo. Viva il Casinò.

giovedì, dicembre 14, 2006

Pinochet, Pacs & Finanziaria

Ritorno online dopo una settimana di pausa dovuta a problemi tecnici (maledetta Telecom!), vediamo brevemente di scoprire cos'è successo ultimamente di rilevante:

E' morto l'ex dittatore cileno Augusto Pinochet: personaggio di cui so poco, ma che m'incuriosisce assai. Era un dittatore e questo dovrebbe essere sufficiente a rubricarlo alla voce cattivi, ma a solidarizzare con i cileni che festeggiano chiassosamente in piazza o si recano sulla tomba di Allende per omaggiare il "martire" proprio non ci riesco. Deve essere perchè la stupidità mi irrita più della crudeltà. E scendere in piazza per festeggiare la morte di un vecchio ex-tiranno è una cosa molto stupida, quasi quanto andare ad omaggiare Allende, il presidente che all'epoca del golpe stava trascinando il Cile nell'incubo del socialismo reale, colui che nominò Pinochet Comandante in Capo dell'Esercito. Cosa c'è da omaggiare? Mah. Si vede che anche in Cile hanno i loro Diliberto che adorano i Fidel Castro, ma detestano i Pinochet.
Ma sai che forse, ora che ci penso bene...in un certo senso hanno pure ragione? Se devi fare il dittatore, tanto vale farlo bene: perchè azzerare i diritti civili e dare maggiore libertà economica, quando puoi azzerare la libertà tout court come a Cuba? Senza contare che quella schiappa di Pinochet dopo 17 anni di dittatura ha abbandonato lo scettro del potere, a causa dell'esito negativo del referendum popolare sulla sua persona da lui stesso proposto, vuoi mettere col vecchio Fidel che finchè non crepa non molla?
Letture consigliate: Mariniello su Pinochet e sulla sua ottima riforma previdenziale.
Attendiamo con ansia il commento alla notizia preannunciato dal Movimento Libertario.

Continua il dibattito sui Pacs: Personalmente condivido parecchi punti del discorso di Della Vedova, perfette le premesse, anche se come conclusioni preferirei queste. Poco realistiche? Forse. Ma nessuno sembra notare che il riconoscimento statale delle coppie omosessuali porta alla logica conseguenza del riconoscimento delle unioni fra N individui. Se si ritiene la diversità di sesso un requisito fondamentale per contrarre un'unione civile è infatti un'ovvia conseguenza che i contraenti siano per forza 2, essendoci solo 2 sessi. Ma se questo requisito viene meno, perchè si dovrebbe discriminare l'unione tra 3 individui nelle loro 4 varianti omo e bisexual (MMM, FFF, MMF, FFM)? Ovviamente vale per qualsiasi numero. Attendo trepidante il momento in cui un trio siffatto, salti fuori dal nulla, faccia outing e pretenda gli stessi diritti dei quei bacchettoni delle coppie omosessuali. Forse, in quel momento ci si renderà conto che i contratti privati sono la cosa migliore...

La finanziaria & i fischi a Prodi: Pronta la versione definitiva della legge finanziaria. Prodi continua ad essere fischiato e dichiara: "Gli italiani fra 5 anni capiranno". Il tempo di perfezionare la composizione della celeberrima Sweet Cul....

mercoledì, dicembre 06, 2006

Guida TV (Sumo Bebè)

Visto che attualmente non è prevista a breve una nuova Ghigliottina, comunico qui che la vincitrice della dodicesima puntata è stata: Erica
--------------------------

Ma esiste in Italia qualcuno che guardando le "comiche" della Premiata Ditta, non dico si diverta, ma almeno non provi pietà, compassione o irritazione? Se esiste, lo prego di mettersi in contatto con me e spiegarmi perchè io non riesca a cogliere questa vena comica.

Dopo essere già stato proposto in Rai con risultati a me ignoti, torna in onda su La7 ogni giorno alle 13.00 Il tocco di un Angelo telefilm che a detta dei suoi produttori dovrebbe far incontrare l'intrattenimento con la spiritualità, raccontando storie che siano coinvolgenti ma al tempo stesso sappiano trasmettere valori Cristiani. L'idea è buona e credo che la Santa Romana Chiesa, se vuole frenare la crisi di fedeli, debba imparare dal mondo anglosassone a investire su mezzi di comunicazione moderni e a fare del buon marketing nè più nè meno di quanto faccia una qualsiasi azienda. Sulla realizzazione ho più di qualche dubbio: dopo aver visto un paio di puntate in me è scattata un'irrefrenabile voglia di aderire all'Islam e sposare la causa della Jihad. Sfido qualunque buon cristiano timorato di Dio a definire sopportabile la grassona nera che rompe le palle a tutti i personaggi della serie con quella sua aria da catechista saccente in menopausa.

D'altronde fare bella tv è difficile e i grandi personaggi del piccolo schermo si contano sulle dita di una mano di un falegname distratto:
1) Dottor House: forse la migliore serie televisiva degli ultimi vent'anni.
2) Spongebob: semplicemente fantastico.
3) Cristian Gonella: il mitico testimonial che ha perso 23 chili grazie ad American Diet System - New Giorno&Notte. Non capisco come possa ancora mancare nel web il fan club del giovane bergamasco. Quando parte la sua clip è impossibile cambiare canale: le ragazze prima non lo cagavano e adesso "è anche lui a dire di no", lui che corre in bici, lui che pedala in cyclette, lui che gioca a ping pong, lui che palleggia goffamente con un pallone da calcio, lui che gigioneggia al telefono con una fantomatica lei, immagini che passano sullo schermo mentre la sua voce narra la commovente storia dell'ex ragazzo obeso diventato magro e figo. Poi il finale da attore consumato: "Io ho voluto testimoniare l'efficacia di American Diet System....fallo anche tu!" (Con tanto di indice alla Zio Sam)
4) Fabio e Alessandro della Fabio & Alessandro falegnamerie che da anni costruiscono la casetta da giardino che oggi hanno chiamato Mettitutto. (Solo i fortunati che ricevono il segnale di Antenna3 Nordest possono conoscerli)

(Il titolo del post è un riferimento per veri intenditori, a parte "quelli del Manipolo" c'è qualcuno che sa dirmi dove appaiono queste 4 parole?)

sabato, dicembre 02, 2006

La ghigliotttina di Atrocepensiero /12

Sapendo di spiazzare tutti, visto che ultimamente su questo blog forse sono stati pubblicati post un po' sottotono, ripropongo un grande classico che mancava da tempo.

Il vincitore della undicesima puntata è: "un'equipe di esperti"

DODICESIMA PUNTATA: Lo scopo del gioco è indovinare quella parola che ha qualcosa in comune con ognuna delle 5 parole date.

AC/DC
KIWI
MAC GYVER
SCOZIA
VACCA

L'astuto lettore che svelerà l'arcano per primo si becca...fama e gloria...sì insomma...pubblico il suo nome e un suo link.

Condividi questo post con i tuoi amici!