venerdì, marzo 23, 2007

L'amabile leggerezza degli '80: il video di "Boys"

Nel 1987 Sabrina Salerno, grazie all'abile management di quel genio dello spettacolo che è Claudio Cecchetto, conquistava la Top3 in Inghilterra con il brano Boys e contendeva a Samantha Fox lo scettro di icona sexy della musica pop europea.
Oggi vogliamo ricordarla così...

...anche perchè il proseguio della carriera ha rovinato un po' tutto: come spesso accade, la diva crede che il fatto di aver venduto milioni di dischi in tutto il mondo sia prova sufficiente dell'esistenza di un benchè minimo talento musicale. Nel 1991 si presenta a Sanremo con Jo Squillo a cantare pietosamente "Siamo Donne, oltre alle gambe c'è di più..." (sì, le tette, ma se non le metti più in mostra di cosa ti lamenti?), è l'inizio della "svolta seria" di Sabrina. Che come immaginerete da quel momento ha fatto incetta di "Premi della Critica"...

5 commenti:

hustlazz ha detto...

fa strano ricordare e rivedere Sabrina Salerno colei che grazie alle sue immense doti artistiche ha accompagnato i miei frequenti momenti d'intimità "solitari" da giovane 17enne.
mentre fa piacere che un ragazzo come JA apprezzi la "genuinità" degli anni '80... di cui la Salerno è stata l'esempio.
quelli si che erano bei tempi, ehhhhh! già, già , già!

hustlazz ha detto...

questa è un'altra dell'epoca e sempre della scuderia Cecchetto.

ttp://www.youtube.com/watch?v=KLXpHI8Yn7c

VESPA ha detto...

E' vero Hustlazz erano proprio bei tempi.Certo che Sabrina è veramente tanta... Grazie JA per avermi fatto ricordare...Ma il video era stato girato a Jesolo??

J.A. ha detto...

Non ne ho idea di dove fosse stato girato quel video, c'era un hotel Florida a jesolo a quei tempi?

hustlazz ha detto...

Negli anni 80, Sabrina Salerno girò il video "Boys" a Jesolo, nella piscina dell'hotel Florida.

fonte wikipedia

Condividi questo post con i tuoi amici!