sabato, giugno 23, 2007

Prodotti scadenti e giornali scaduti


Corriere.it oggi ci regala l'ennesima dimostrazione dell'attendibilità dei giornali italiani: nello stesso articolo in cui riporta i risultati fallimentari della berlina cinese Brilliance BS6 (foto) destinata al mercato europeo, a inizio pagina scrive:
L'automobil club tedesco, l’Adac, cui spetta il compito di coordinare gli incidenti simulati per il programma internazionale EuroNcap, che impone prove più severe di quelle richieste per l'omologazione, ha assegnato una stella (su cinque totali) alla BS6. I risultati del test, sostenuti anche dall'Aci, sono stati a dir poco catastrofici: «In molti anni di storia dell'Adac - recita il comunicato stampa - Nessun'auto si è comportata così negativamente»
Salvo poi, in chiusura del pezzo, ricordare che
Due anni fa anche la Landwind, il primo Suv cinese da 16mila euro, fallì in modo catastrofico il crash test tedesco (con zero stelle).
Desiderio di voler screditare le auto cinesi o semplice attitudine a spararle grosse?
Personalmente sono convinto che tutta questa attenzione verso gli esperimenti cinesi sia del tutto ingiustificata. Le auto cinesi si screditano benissimo da sole. Fare automobili (ma soprattutto venderle) non è come fare orologi da 5 euro. Le case europee dovrebbero preoccuparsi solo di fare buone automobili e al più tenere d'occhio l'unico vero reale pericolo: il colosso Toyota. Credo che i cinesi non solo non abbiano ora le capacità di competere nel mercato automobilistico europeo, ma anche nel futuro prossimo non saranno in grado di acquisirle queste capacità. Mi voglio sbilanciare e azzardo una profezia: fra 10 anni la quota di mercato europeo della somma dei marchi cinesi sarà ancora inferiore all'1%.

Ora basta solo aspettare l'uscita del Quattroruote di Luglio 2017 per vedere se mi sbaglio...

3 commenti:

Pilux ha detto...

e nel 2017 quanti scudetti di differenza ci saranno tra Inter e Juve nell'albo d'oro?
:)

xqtor ha detto...

Faccio l'avvocato povero del diavolo.
Così come l'hai scritto, il primo è un virgolettato mentre il secondo è un commento del giornalista. Comunque il cottimo esiste anche nel giornalismo.

J.A. ha detto...

@Pilux: bella domanda! Io "scommetto" che la Juve incrementerà il suo attuale distacco (non apriamo discussioni su quanto sia attualmente) di 1-2 titoli (+ 2 che 1) tu che dici?

@xqtor: è vero ciò che dici, ma anche se l'inesattezza fosse quella del comunicato, non si può riportarla pari pari e poi riportare un'altra notizia che contraddice il comunicato stesso.

Condividi questo post con i tuoi amici!