martedì, giugno 24, 2008

Ehi, per chi mi hai preso? Per Equilon?


In questi giorni il governo ha stanziato 500 milioni di euro, a titolo di "prestito", al Comune di Roma per ripianare la voragine (intorno agli 8 miliardi di euro di debito) creata dal tandem Rutelli-Veltroni durante le loro sfavillanti amministrazioni della capitale all'insegna di feste del Cinema e di notti bianche.
Come al solito, per chiarezza, mi piace far notare che 500 milioni di euro, sono circa 9 euro ad italiano. 9 euro che lo stato ha rubato ad ogni italiano per pagare i debiti di "Roma Capitale". Alla faccia del federalismo fiscale (e della Lega Nord).

2 commenti:

Orso von Hobantal ha detto...

La Lega dice che siccome non è colpa di Alemanno "per questa volta" il debito va ripianato.
Il tutto solo pochi giorni dopo che Calderoni siè bullato del referndum irlandese come fosse merito suo salvo poi dichiarare il voto favorevole al Trattato di Lisbona in sede di governo "solo per questa volta" dopo di che non si farà passare più nulla agli eurocrati.

Un partito di pagliacci.

J.A. ha detto...

Già...un titolo alternativo al post potrebbe essere "Roma ladrona, la Lega perdona"

Condividi questo post con i tuoi amici!