sabato, gennaio 29, 2011

Sabato Video: il 3D senza occhiali


Quest'uomo è un genio. Punto.
L'idea è quella di sostituire le palpebre ai filtri polarizzati degli occhiali 3D usati al cinema. La chiusura alternata delle palpebre, sincronizzata con i due canali del 3D ed è "comandata elettricamente".

(Il fatto che sia un fake non toglie nulla alla genialità dell'idea)

Anche questi non scherzano:

giovedì, gennaio 27, 2011

Libertà della Cabina Elettorale vs. Libertà del Supermarket


Naturalmente abbiamo qualcosa da ridire sul modo in cui tanta parte parte del nostro reddito è spesa per nostro conto dallo stato. Siamo parte di un processo politico che ha portato a una spesa pubblica il cui ammontare è pari a oltre il 40% del nostro reddito(*). La regola della maggioranza è un meccanismo necessario e auspicabile. Esso è tuttavia molto diverso dal tipo di libertà che si ha quando si fa la spesa al supermarket. Quando entri in una cabina elettorale una volta all'anno, quasi sempre voti per un pacchetto piuttosto che per voti specifiche. Se sei nella maggioranza, otterrai, nella migliore delle ipotesi, sia le cose alle quali eri favorevole sia le cose alle quali eri contrario, che però, tirando le somme, ti sembravano meno importanti. Generalmente alla fine ti trovi con qualcosa di diverso da ciò per cui pensavi di aver votato. Se sei in minoranza, devi conformarti alla maggioranza e aspettare il tuo turno. Quando voti quotidianamente al supermarket, prendi esattamente ciò per cui hai votato, e cosi fanno tutti gli altri. L'urna elettorale produce conformismo senza unanimità; il mercato produce unanimità senza conformismo.
Questa è la ragione per cui è preferibile usare l'urna elettorale, per quanto è possibile, solo nelle decisioni in cui il conformismo è essenziale.
da Liberi di scegliere, Milton & Rose Friedman (1979)

*Purtroppo noi oggi una tale tassazione (che a Friedman 30 anni fa sembrava abominevole) possiamo solo sognarcela...

lunedì, gennaio 24, 2011

SIMPSONPOLITIK#3

Scorrendo le vecchie bozze di post mai pubblicati, ho scoperto che, da anni, avevo preparato gli abbinamenti della terza puntata di SimpsonPolitik. Già che c'ero ho aggiunto le foto mancanti e qui le pubblico.
Se i nostri politici fossero dei Simpson, quali personaggi sarebbero?
(PUNTATA#1, PUNTATA#2)

 
Franco Grillini - Wailon Smithers


Antonio Di Pietro - Gil (venditore fallito)



Daniele Capezzone - Frank "Grimmione" Grimes



Marco Pannella - Otto Disc

sabato, gennaio 22, 2011

Sabato Video: Zampetti e l'elicottero di Silvio

Oltre 20 anni or sono...


...ecco: quando con l'elicottero piombava a Milanello a far visita ai ragazzi di Sacchi, c'era qualche speranza...

sabato, gennaio 08, 2011

Sabato Video: Antonio Albanese ballo da discoteca

La scorsa settimana ho avuto l'occasione di rivedere (su Iris) Uomo d'acqua dolce, il primo film di Antonio Albanese in versione regista (1996). 
Erano gli anni in cui Mai dire Gol faceva veramente ridere con Teocoli, Aldo Giovanni e Giacomo, Gennaro e   Luis e tanti altri. Antonio Albanese interpretava Epifanio, Frengo-e-stop, Alex Drastico e PierPiero. Da grande fan, all'epoca fui uno dei pochissimi che pagò per assistere al cinema alla sua opera prima come regista. Una cagata pazzesca. Un film lento, noioso, scontato, monotematico. Dico ora.
Quella volta, incredibilmente, mi piacque. O meglio, neanche troppo incredibilmente: erano le prime volte che andavo al cinema per conto mio (ero alle scuole medie), ergo era assolutamente vietato vedere film brutti.
Se tuttavia Albanese avesse ballato per 90 minuti senza soluzione di continuità, avrebbe risparmiato qualche soldino per la produzione e il film sarebbe stato a suo modo un capolavoro.
  
I due minuti di film che valgono il prezzo del biglietto

Condividi questo post con i tuoi amici!